Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Mosca Club Treviso

Venerdì, 04 Novembre 2016 12:55

La scelta della mosca

Vota questo articolo
(2 Voti)
True Flies True Flies Roberto Messori

Carissimi Amici,

ho recentemente riletto un articolo apparso su Fly Line 3/2004 dal titolo "True Flies", bellissimo scritto di Roberto Messori sulla scelta della mosca.

Dalla lettura sono riemersi i ricordi di quando ho cominciato a pescare a mosca e non sapevo, una volta arrivato lungo il  fiume,  cosa fare, o meglio cosa legare in fondo al finale.

 

Era verso la fine degli anni '80, avevo fatto il "corso base", comprensivo di lancio e costruzione con il mitico "Bianco", ma, ogni volta che arrivavo sulla riva del fiume la domanda era sempre la stessa: e adesso, quale mosca uso ?

Per la verità, i "proiettili" a disposizione, come dice qualcuno, non erano molti, quidi la scelta non era poi così difficile, qualche "pheasant tail", qualche "blue dun" e le generiche "oliva" su ami di due o tre misure.

Ricordo poi che all'epoca la "condivisione della conoscenza" era, come dire, poco generosa, non come ora, con i "vecchi" più disponibili e con l'avvento massiccio di Internet.

Ed è per questo motivo, pensando ai miei inizi ed ai nuovi "adepti" che questa sera, venerdì 4 novembre 2016, inizieranno la loro "strana avventura", che voglio dedicare il documento in allegato augurando loro che sia di buon auspicio per questa nuova esperienza piscatoria.

Con l'occasione voglio ringraziare pubblicamente Roberto Messori al quale ho chiesto giusta autorizzazione ad utilizzare il Suo materiale, e Lui, come sempre gentile e disponibile, l'ha concessa pregandomi di citarne la fonte.

Buon corso!!!

Mauro Vendramin

 

 Il Triangolo di Ghilardi

 

Letto 1276 volte
Altro in questa categoria: « Il Pinocchietto
Devi effettuare il login per inviare commenti

Accesso Soci

Prossimi eventi

Nessun evento